SULLE ORME DI DON GIOVANNI ANTONIOLI

/SULLE ORME DI DON GIOVANNI ANTONIOLI
SULLE ORME DI DON GIOVANNI ANTONIOLI 2017-09-09T10:06:23+00:00

BIOGRAFIA DI DON GIOVANNI ANTONIOLI

Don Giovanni è nato a Monno nel 1917.

Le doti naturali di intelligenza viva e di cuore aperto hanno trovato in quel piccolo paese l’opportunità di uno sviluppo meraviglioso. Don Giovanni ha partecipato fin dall’infanzia, insieme alla sua famiglia, alla vita dura dei campi e dei pascoli.

Dopo l’ordinazione sacerdotale nel 1941, egli ha esercitato il suo ministero prima a Pezzo e  poi a Ponte di Legno.

Ha scritto diversi testi tra cui: “L’ospite più strano”, “I sentieri della legna”, “Trattenimenti con Dio”, “Il mio prossimo” e “Il mio paradiso”.

I suoi articoli e i suoi libri sono portatori di un messaggio evangelico, concreto, una risposta all’umano patire.

Ha abitato a Esine per 13 anni e nonostante i problemi di salute la sua porta è sempre stata aperta, anche nei duri tempi di guerra.

Don Giovanni si è spento il 12 Dicembre 1992.

Don Giovanni era figlio della montagna, fedele ai grandi ideali, pronto a  conquistarli nella fatica e nel dolore, ma con la serenità e la fiducia che gli venivano dalla certezza di essersi affidato a quel Dio fedele, col quale egli quotidianamente si intratteneva.

Fonte: Franca Rossetti da “Opera Chiesetta Alpina”

Temp

Temp